immagine realizzata da Giuseppe Jepis Rivello per la Notte del Lavoro Narrato 2021

Per il 30 Aprile stiamo preparando una bella sorpresa che sarà un modo per raccontare la Notte del Lavoro Narrato 2021. Si tratta di un esperimento narrativo nato nella Piccola Scuola Jepis Bottega: un cortometraggio in cui ci piacerebbe coinvolgere chiunque abbia voglia di esserne protagonista.

L’obiettivo è raccontare il lavoro attraverso un’unità di misura: il grammo.

Ecco come puoi partecipare 👇

📌 Ci piacerebbe che anche tu fossi protagonista del cortometraggio della Notte del Lavoro Narrato 2021.

Pensa: cosa tocchi ogni giorno nel tuo lavoro? Cosa adoperi o manovri per portare a termine un compito, costruire qualcosa?
Con cosa gioca la tua mente o quali circuiti della tua vita si muovono nel lavoro che compi?

⚖️ Raccontaci “un grammo del tuo lavoro”!
Può essere un grammo di carta, un grammo di farina, un grammo di legno o di ferro, un grammo di… diccelo tu!

📽 Come fare?
Gira un video della lunghezza massima di 1 MINUTO e caricalo nel form dedicato. Puoi girarlo anche con lo smartphone nella modalità che più ti piace. Il tuo video sarà parte integrante del cortometraggio del Lavoro Narrato che presenteremo il 30 Aprile 2021.

Ricordati, parola d’ordine: raccontaci “un grammo del tuo lavoro”

📥 Carica il tuo video in questo form, oppure invialo via whatsapp al 3939005490 o via mail a giuseppe@jepisbottega.com

immagine realizzata da Giuseppe Jepis Rivello per la Notte del Lavoro Narrato 2021

Grazie! Il tuo contributo sarà fondamentale per la realizzazione del cortometraggio!

Jepis e Laura 👋

Aggiornamento del 30 Aprile 2021

Ed ecco il risultato di questo lavoro fatto di grammi.
Grazie a Jepis e a tutte le persone che hanno voluto raccontare il proprio grammo di lavoro.
Il video è qui.


39+1 grammi di Lavoro

Scritto da:

Laura Ressa

Classe 1986 🌻 Marketing Specialist 🌻 Narratrice artigiana su Frasivolanti e nella Piccola Scuola Crea Racconta Ricrea